Léon Gautier l’ultimo francese dello sbarco in Normandia

In sedia a rotelle, accolto dagli applausi dei tanti presenti ad una cerimonia in suo onore nel nord-ovest della Francia, Gautier ha assistito allinaugurazione di una targa a lui dedicata.

“Questo albero centenario è stato piantato il 27 ottobre 2022, in occasione dei 100 anni di Monsieur Léon Gautier, abitante del comune di Ouistreham Riva-Bella nonché veterano dei 177 francesi del commando Kieffer sbarcati il 6 giugno 1944 in Normandia” nel quadro dell’operazione Overlord.

Grazie alle sue testimonianze, in occasione di commemorazioni pubbliche o nelle scuole, Gautier si batte da tempo “per la pace” e per preservare la memoria dei suoi compagni. Grand’Ufficiale della Legion d’Onore, partecipò, al fianco di un veterano tedesco, alla grande cerimonia internazionale per il 70/o anniversario dello Sbarco, nel 2014. Il penultimo sopravvissuto del commando Kieffer, Hubert Faure, è morto nell’aprile 2021 all’età di 106 anni. I 177 uomini delle Forze francesi libere del commando Kieffer integrate al Royal Marine Commando N° 4, sono i soli francesi in uniforme ad aver partecipato allo sbarco alleato in Normandia del 6 giugno 1944.

Condividi su