Congresso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Nei giorni 26, 27 e 28 ottobore si è tenuto, all’Hotel NH Roma Villa Carpegna, un congresso il cui argomento principale era “quali politiche di potenziamento sono da attuare, per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, alla luce delle crescenti emergenze e dei cambiamenti climatici”.

Al congresso hanno partecipato i segretari e i componenti di segreteria di tutta Italia con una folta delegazione dalla Campania, tra cui Napoli. Tra gli ospiti che sono intervenuti durante il primo giorno ci sono il Capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco d.ssa Laura Lega, il Capo del Corpo dei Vigili del Fuoco Ing. Guido Parisi e l’ex sottosegretario Carlo Sibilia. Inoltre, durante il congresso si è ricordato il Segretario Generale Antonio Brizzi, scomparso prematuramente.

Proclamato il primo Sindacato dei Vigili del Fuoco

Grazie ad un decreto emanato in Gazzetta Ufficiale, è stato proclamato il primo Sindacato dei Vigili del Fuoco.

“La delegazione sindacale, di cui all’art. 137 del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, che partecipa al procedimento negoziale per la definizione dell’accordo sindacale, per il triennio 2022 -2024, riguardante il personale non direttivo e non dirigente del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e’ composta dalle seguenti organizzazioni sindacali rappresentative sul piano nazionale:
– CO.NA.PO.
– FNS CISL.
– UIL PA VV.F.
– FP CGIL VV.F.
– CONFSAL VV.F.

Condividi su