Acerra celebra il dott. Gaetano Caporale

Di Tiziano Papagni-

TRE GIORNI DEDICATI A GAETANO CAPORALE

Nell’occasione del duecentosettimo anniversario della sua nascita, la città di Acerra si prepara a celebrare uno dei più celebri personaggi della sua storia: il dottor Gaetano Caporale.

Un medico, uno storico, uno scienziato; ma, soprattutto, un acerrano che ha dedicato la propria vita allo studio della storia della sua città attraverso innumerevoli e brillanti studi multidisciplinari.

Infatti, Sotto la guida di storici ed esperti locali, la città vivrà tre giorni dedicati alla divulgazione delle ricerche caporaliane in  ambiti di riferimento: Diocesi di Acerra, storia locale e ambiente.

Gli appuntamenti, infatti, in programma:
– “Caporale e la Diocesi”: 15 novembre 2022, ore 18.30, presso la Biblioteca Diocesana
– “Caporale e la Storia”: 16 novembre 2022, ore 18.30, presso il Liceo A.M. De’Liguori
– “Caporale e l’Ambiente”: 17 novembre 2022, ore 18.30, presso la Sala dei Conti del Castello di Acerra.

Tutti gli eventi saranno svolti nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Un’iniziativa ideata da Enzo Sibilio di Cose Cerrane, realizzata in collaborazione con il Museo di Pulcinella, Archeoclub, il Liceo Alfonso Maria de’ Liguori, la SMS Gaetano Caporale, e con il patrocinio morale del Comune di Acerra e della Diocesi di Acerra.

Celebriamo infatti Gaetano Caporale, orgoglio ceran

Condividi su