Ennesima aggressione ad un medico all’ospedale Cardarelli

 

La dirigente del pronto soccorso del Cardarelli denuncia lo stato di sofferenza lavorativa dello stesso ospedale. Dice ciò, dopo che, l’altro pomeriggio un parente di un paziente dopo essere già stato in 2 ospedali, ed esasperato dal comportamento a suo dire sbagliato dei medici, li ha aggrediti. Il sanitario vittima dell’aggressione per fortuna non ha riportato nessuna conseguenza. L’aggressore intanto si è scusato con i medici per il suo comportamento. La dirigente del P.S. , Fiorella Paladino, parla di una situazione allo stremo per carenza di medici. In servizio ve ne sono 25 ma ne servirebbero almeno altri 15 e dopo due bandi per assumerli andati deserti, ci si prepara a bandirne uno nuovo. Per la serie: Speriamo bene.

Condividi su