Finta corsa all’ospedale per saltare il traffico pubblicata su TikTok

Fingono emergenza nel traffico e pubblicano il video su TikTok

Una corsa all’ospedale, con tanto di fazzoletto bianco sventolato dal lato passeggero, accelerate, clacson a tutto spiano tra le auto bloccate nella Galleria Vittoria. Era uno scherzo però quello inscenato da tre donne a Napoli, una finta emergenza che è stata anche pubblicata su Tiktok dalle protagoniste.

Un’esposizione social che ha portato degli utenti ad accorgersene, per poi segnalare la “bravata” al neodeputato Francesco Emilio Borrelli che ha denunciato la vicenda su Facebook.

Tra un “andiamo al pronto soccorso, lei non si sente bene” a favore di smartphone, e una divertita lamentela contro gli “scostumati” che “non si tolgono davanti“, la loro corsa – che potrebbe però essere considerata dalle autorità reato – è diventata celebre.

L’account che aveva pubblicato il video su TikTok lo ha cancellato, ma pare la protagonista sia stata già individuata.

Condividi su