Ricopre la moglie di alcol e le dà fuoco, la donna ora è ricoverata al Cardarelli di Napoli

Un uomo di 52 anni ha ricoperto la moglie con dell’alcol e le ha dato fuoco, ora è ricoverata all’Ospedale Cardarelli di Napoli. I medici le hanno riscontrato ustioni di secondo e terzo grado estese al dorso e all’arto superiore destro, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Ricoperta con dell’alcol e data a fuoco

Il fatto è accaduto a Montecorvino Pugliano. in provincia di Saleno. in seguito alle ustioni provocategli dal marito che le ha dato fuoco dopo averla ricoperta con dell’alcol, la donna 51enne è stata ricoverata all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Prima di essere trasferita al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli di Napoli a causa della gravità delle ferite riportate, la donna è stata portata all’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Le ustioni riscontrate dai medici sono di secondo e terzo grado estese al dorso e all’arto superiore destro, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Battipaglia sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno al cui vaglio è la posizione dell’uomo 52enne. Sul caso vige il più stretto riserbo investigativo.

Condividi su