Napoli: rubano ambulanza per rubare in pizzeria, sfondata la vetrata per entrare

La notte di Capodanno, come denunciato con un video via social pubblicato dal Deputato Francesco E. Borrelli, degli ignoti ladri prima hanno rubato un’Ambulanza, per poi usare la stessa come “ariete” per sfondare la vetrata di una pizzeria e rubare all’interno della stessa. Il furto è avvenuto, come detto, in una pizzeria in Viale Colli Aminei nel quartiere collinare di Napoli. I malviventi hanno portato via la cassa, del cibo dal frigorifero, un’affettatrice ed una macchinetta per caffe a cialde.

Come si potrà ben immaginare, rubare la notte di Capodanno con il frastuono che copre tutto, è una ghiotta occasione per i delinquenti, gli stessi che hanno in questo caso arrecato un danno di diverse migliaia di Euro a Daniele, titolare della pizzeria che ha dichiarato: ” siamo stanchi di dover difendere le nostre attività dalla criminalità, i Colli Aminei sono sotto assedio dei delinquenti. Chiediamo più presenza delle forze dell’ordine”. Il deputato Borrelli ha infine dichiarato:con questa ignobile azione è stato arrecato un doppio danno, uno per il furto dell’Ambulanza sottratta al servizio pubblico ed uno al giovane imprenditore.

La Polizia indaga sul furto anche con l’aiuto dei filmati delle varie telecamere di sicurezza presenti nel locale e per strada. Napoli sempre più ostaggio di balordi e delinquenti che arrecano danno a chi lavora onestamente investendo il proprio denaro. 

Condividi su