Teatro della Toscana

Spettacoli a Firenze a Teatro della Toscana

Di Tiziano Papagni-

Spettacoli a Firenze a Teatro della Toscana. Chi ben comincia è a metà dell’opera, e il Teatro della Toscana vuole iniziare il 2023 nel segno dell’ironia, della scoperta e del divertimento per tutte le famiglie. La Fondazione propone una serie di spettacoli che, segnano il ritorno di compagnie conosciute al pubblico fiorentino cominciando col Teatro Rifredi, che presenta dal 5 all’8 gennaio la commedia musicale “The Primitals”, sintesi felice tra la mimica e la gestualità energica del collettivo spagnolo Yllana – per la settima volta ospite del Teatro – e la vocalità unica, sconvolgente fisicità dei Primital Brothers; il quartetto di cantanti sotto la direzione del compositore Santi Ibarretxe e la regia di Joe O’ Courneen formato da Inigo Garcia Sanchez, Pedro Herrero, Adrian Garcia e dal celebre Manu Pilas, conosciuto per aver interpretato “Bella ciao” nella serie tv “La casa di carta”.

Dall’8 al 22 gennaio, infine, un altro gradito ritorno, quello della Compagnia delle Seggiole, che per il diciassettesimo anno ed oltre trecento repliche continua a svelare storia, personaggi e segreti della Pergola nello spettacolo “In sua movenza è fermo”.

Un inno ai luoghi che furono una volta sede della “Città del Teatro”, crocevia di passioni ed incontri della Firenze Granducale e Palazzo delle feste di corte, palcoscenico di mille trucchi e magie sotto l’egida dell’Accademia degli Immobili.

Teatro della Toscana

Condividi su