Terremoto a Napoli

Napoli: una scossa di magnitudo 2.0 è stata registrata nella notte dell’8 dicembre, alle 3,28, con epicentro nella zona dei Campi Flegrei. Pur non essendo di intensità elevata, la scossa è stata avvertita da diverse persone nella notte, in particolare da residenti in abitazioni ai piani alti della città. Durante la mattina sono iniziate le verifiche dei vigili del fuoco e della protezione civile, da un primo riscontro non risultano danni a persone o cose.

La scossa pare essere passata da Pozzuoli a Marano, da Qualiano a Giugliano, passando per Quarto e per tutta la zona dei Camaldoli, migliaia di persone sono state svegliate da un fortissimo boato.

 

Condividi su