Denunciata una 52enne all’ospedale Villa Betania

Una 52enne napoletana, con precedenti, è stata denunciata dalla polizia per danneggiamento aggravato: la donna ha dato in escandescenze nell’ospedale Villa Betania dove pretendeva di essere visitata senza fare la fila.

I fatti risalgono a ieri sera, quando gli agenti del Commissariato di Ponticelli sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale per la segnalazione di una persona molesta.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dalla caposala e da una guardia giurata i quali, indicando una donna, hanno raccontato che, poco prima aveva preteso di essere visitata senza aspettare il proprio turno. Quindi aveva dato in escandescenze, inveendo contro le persone in attesa, prendendo a calci e pugni la porta di ingresso del presidio ospedaliero e infine danneggiando il tabellone delle informazioni affisso al muro della sala d’attesa. I poliziotti l’hanno identificata e denunciata.

Condividi su