Via Petrarca: rapinata in auto

Venerdì 13 gennaio, nelle prime ore della mattinata, il personale del Commissariato Posillipo, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 4 gennaio 2023 dal GIP del Tribunale di Napoli, nei confronti di un 49enne napoletano. L’uomo è un pluripregiudicato con precedenti specifici per rapina. Le indagini sono state coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli.

Sembrerebbe che applicando un modus operandi, l’uomo fingesse di aver subito un danno al proprio motoveicolo, urtando le auto . In questo modo, la vittima designata era tenuta ad abbassare il finestrino, venendo così aggredita. Il 30 novembre, seguendo questa “tecnica”, l’uomo i sarebbe impossessato di un orologio Rolex, la vittima si trovava nella sua auto in compagnia del figlio minore. L’uomo è accusato di aver afferrato il braccio della vittima, proprio durante la colluttazione. Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari.

Condividi su