Napoli: inseguimenti in centro

Venerdì 20 gennaio, nel pomeriggio, gli agenti del reparto di prevenzione crimine Campania, hanno notato tre persone che stavano rincorrendo due uomini. L’episodio ha avuto luogo in via Poerio, una delle tre persone, ha dichiarato che poco prima, i due le avevano sottratto il borsello, uno dei due l’aveva spintonata per potersi dare alla fuga.  A quel punto, gli agenti li hanno inseguiti, fino a quando, giunti in via Casanzio, sono riusciti a bloccare i uno dei due malviventi. Questo era in possesso di circa un grammo di sostanza stupefacente, purtroppo l’altro è riuscito a fuggire.

Il ragazzo arrestato è un 29enne di nazionalità tunisina, con precedenti di polizia. In passato, è stato di fatto arrestato per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale, nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

 

Condividi su