Dieci arresti nel salernitano per spaccio di droga

Dieci arresti (cinque in carcere e cinque ai domiciliari) sono stati eseguiti dai carabinieri di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, nell’ambito di una indagine sullo spaccio di droga nella Valle dell’Irno.

Secondo gli investigatori, coordinati dalla Procura della Repubblica di Salerno, gli indagati avrebbero provveduto alla detenzione, al trasporto e allo spaccio di cocaina, crack, marijuana e hashish.

Un primo gruppo avrebbe operato tra Baronissi, Pellezzano e Mercato San Severino mentre un secondo – composto da tre persone legate da vincoli di parentela – nella frazione San Vincenzo di Mercato San Severino.

Condividi su