48 ore di forte maltempo, poi sarà estate

Il ciclone Oscar, carico di umidità, porterà altre piogge torrenziali e temporali molto intensi, in particolare al Centro-Sud, e farà di nuovo crollare il termometro su valori localmente inferiori ai 20-25°C.

Le ultime ore prima dell’estate

Lorenzo Tedici, meteorologo, conferma che la perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale sarà molto intensa: pioverà sul bagnato, infatti dall’inizio di maggio il tempo è stato quasi sempre instabile e piovoso su buona parte dell’Italia.  E se le riserve idriche si sono un po’ riprese laddove insisteva la siccità, è vero anche che i terreni sono localmente saturi: la pioggia in arrivo potrebbe dar luogo ad alluvioni lampo, piene fluviali ed allagamenti; saranno 48 ore di forte maltempo.

Dettagli

Mercoledì 14.
Al nord: instabile al Nordovest, in Emilia Romagna e parte del Triveneto.
Al centro: diffusamente instabile su tutte le regioni con maltempo.
Al sud: maltempo.
Giovedì 15.
Al nord: temporali sulle Dolomiti, sole altrove.
Al centro: maltempo specie sulle adriatiche e sul Lazio, schiarite in Toscana.
Al sud: forte maltempo.
Venerdì 16.
Al nord: soleggiato, qualche acquazzone sul Triveneto entro sera.
Al centro: soleggiato, qualche acquazzone lungo l’Appennino, ventoso sulle regioni adriatiche.
Al sud: instabilità residua con qualche temporale, venti tesi di Maestrale.

Tendenza: weekend soleggiato e via via più caldo.
Prossima settimana con l’Anticiclone Africano e primi 35-36°C all’ombra.