Sequestrati oltre 500 orologi falsi venduti online

Quasi 550 orologi con noti marchi “Maserati” e “Philip Watch” contraffatti, che venivano venduti on-line, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli che ha denunciato tre persone.

Commercio di orologi falsi

L’indagine condotta del secondo Nucleo Operativo Metropolitano di Napoli, scattata dopo una segnalazione del Nucleo Speciale Beni e Servizi della Guardia di Finanza di Roma, ha consentito di individuare tre società partenopee che vendevano online gli orologi. Durante i controlli nelle sedi delle società i finanzieri hanno trovato e sequestrato 547 orologi la cui vendita avrebbe fruttato 130mila euro. Le persone denunciate sono i tre rappresentanti legali delle aziende accusati ora di commercio di prodotti con segni falsi e i beni.