Roccarainola: esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio

Esplosione in una fabbrica di fuochi di artificio a Roccarainola, in provincia di Napoli. La deflagrazione sarebbe avvenuta attorno alle ore 10,30 e sarebbe stata preceduta da un fortissimo boato avvertito in diversi centri circostanti.

Una enorme colonna di fumo grigio si è levata in cielo, visibile anche a diversi chilometri di distanza. L’esplosione sarebbe avvenuta nella frazione di Gargani, un località abbastanza distante dal centro abitato di Roccarainola. Ma sarebbe stata tanto potente da far esplodere e mandare in frantumi i vetri delle abitazioni circostanti. Ad andare a fuoco sarebbe stata la fabbrica Fireworks Lieto, una società leader nel settore, che opera in tutto il mondo, anche a Disneyland Paris. L’area non è stata ancora messa in sicurezza e continuano le ricerche dell’operaio disperso.

Si cerca un operaio disperso

Immediatamente è partita la macchina dei soccorsi. Sul posto sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco, con squadre dei pompieri partite anche da Afragola e da Avellino. E le ambulanze del 118. Non è ancora chiaro il motivo della deflagrazione, né se ci siano dei feriti. Ma si teme la possibilità che ci siano delle vittime. Da una prima ricognizione, sembrerebbe mancare all’appello un operaio disperso. Attualmente non ci sono ancora morti. E non ci sarebbero feriti. I carabinieri della compagnia di Nola sono già sul posto. Le operazioni di spegnimento delle fiamme.