Aggredisce due guardie giurate con un tubo di ferro all’ospedale di Pozzuoli

Aggredite due guardie giurate

È stato arrestato dai carabinieri l’uomo di 33 anni che ha aggredito con un tubo di ferro due guardie giurate in servizio all’ospedale di Pozzuoli.

I militari della sezione radiomobile di Pozzuoli hanno arrestato per lesioni aggravate, violenza, resistenza a pubblico ufficiale un incensurato di origini egiziane. L’uomo, dopo essere stato dimesso dall’ospedale di Pozzuoli, ha aggredito con un tubo di ferro le due guardie giurate in servizio nel pronto soccorso. Non è ancora chiaro il motivo. 15 e 30 i giorni di prognosi prescritti. Frattura del gomito per il più grave.