Tentata truffa ad un’anziana: “Sono l’avvocato”

A Ischia i Carabinieri della locale compagnia hanno denunciato per tentata truffa un 18enne e un 20enne. Sono entrambi del centro di Napoli e già noti alle forze dell’ordine.

Chiamata di un finto avvocato

 

Il 112 riceve una segnalazione di una probabile truffa: uno pseudo avvocato aveva contattato una 89enne del posto riferendole che suo nipote era stato responsabile di un incidente stradale. Bisognava pagare per evitare problemi giudiziari o addirittura la galera. La nonnina aveva accettato e attendeva qualcuno che sarebbe venuto a ritirare il denaro.

Fortunatamente la figlia della vittima era venuta a conoscenza della storia ed aveva chiesto aiuto ai carabinieri. I militari sono arrivati giusto in tempo per bloccare i due che stavano entrando nell’abitazione della donna.