Afragola – Studente segnala presenza di topi all’interno di un istituto superiore

All’interno dell’auditorium dell’istituto Sandro Pertini di Afragola, segnala uno studente, alcuni studenti il 13 novembre fotografarono la presenza di un topo. I rappresentanti dell’istituto andarono, dice lo studente, dalla Dirigente Scolastica per segnalare l’accaduto e disse semplicemente, che è un topo di campagna e lei non può farci nulla. Sempre i rappresentanti proposero una disinfestazione dell’intera scuola e lei disse che era stata già fatta a settembre e non ne chiederà un’altra.

Alcune classi – dice lo studente – si stavano organizzando per scioperare il giorno dopo, ma lei, la Dirigente, appena ha saputo di questo sciopero disse che aveva contattato l’Asl, che però nella scuola non è mai arrivato. Questa mattina, 21 maggio, c’è stata di nuovo la presenza di un topo nell’istituto, questa volta al primo piano.

Aggiunge lo studente:
“Inoltre siamo arrabbiatissimi perché avevamo un corridoio pieno di alberi nel giardino e sono stati tutti abbattuti. I prof hanno chiesto il motivo ed erano molto arrabbiati siccome noi come scuola promuoviamo la salute e l’ambiente e la sua risposta è stata che erano malati e che andavano tolti. Ma prof nostri che ne capiscono dicono che non è proprio vero anzi ogni anno erano anche pieni di foglie. Siamo stufi veramente la preside prende decisioni assurde ed in ogni caso ha ragione lei e noi non siamo nessuno, veramente ci sta intossicando e molti di loro appena la vedono la temono molto ma noi non ci tiriamo indietro”.