Ottomila pacchetti di sigarette sequestrate a Sant’Antimo

Scoperto tesoro del contrabbando a Sant’Antimo. I carabinieri della locale Tenenza hanno setacciato la zona ed effettuato diverse perquisizioni. Durante l’operazione a largo raggio i militari hanno trovato 7.750 pacchetti di sigarette fuorilegge.

Le 775 stecche di bionde – dal valore approssimativo superiore ai 10mila euro – erano accastati in un garage sotterraneo condominiale in un box aperto di via Svizzera.

Nel box, insieme ai 115 chili di sigarette, i militari hanno rinvenuto anche un’auto sulla quale sono in corso indagini. Tabacchi e veicolo sono stati sequestrati. Sarà compito degli investigatori ricostruire ora la filiera del contrabbando.