Sanremo: quarta serata. I duetti e gli ospiti in programma

Nella penultima serata del 68° Festival di Sanremo, sarà annunciato il vincitore della categoria Giovani. Torneranno ad esibirsi tutti i venti Campioni nella serata da tradizione più esclusiva dell’intera rassegna.

Come sempre in onda su Rai1 a partire dalle 20.45.

SUCCESSO O FLOP?

La conduzione affidata a Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino sembra stia dando i suoi frutti, perché i dati di ascolto sono veramente paragonabili a quelli delle migliori edizioni. Quest’anno non sono previste eliminazioni per i concorrenti in gara; tanto avevano fatto discutere gli artisti che dopo le prime serate si ritrovavano praticamente a non concorrere per la vittoria finale.

La terza serata in onda ieri sera ha registrato uno share del 51,6%, mai così bene dal 1999.

Ieri la media è stata di 10 milioni 825mila telespettatori sintonizzati su Rai1. Nel dettaglio la prima parte dello show, in onda dalle 21.20 alle 23.55, ha registrato 12 milioni 657 mila spettatori (pari al 51,1%). Rispetto ad un anno fa c’è stato un calo di 159mila spettatori ma un incremento due punti percentuali (12 milioni 816 mila spettatori con il 49.10% di share). La seconda parte è stata vista da 6 milioni 142 mila (54,4%), con un incremento di 695mila spettatori e addirittura un balzo di 5,6 punti percentuali.

Meglio quindi di tutte le terze serate condotte da Carlo Conti negli ultimi tre anni. Nel 2016, con Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea, il risultato fu del 47,88% con 10.462.000 spettatori. Nel 2015, con Emma e Arisa, arrivò addirittura al 49,50% e 10.586.000 spettatori. Dati, tuttavia, insufficienti per competere con il festival di Baglioni, mai come quest’anno impreziosito da ospiti e siparietti a più non posso.

LA SITUAZIONE

Ieri sera, al termine della serata, è stata mostrata una classifica parziale fatta in base ai giudizi della sala stampa, cioè della giuria di giornalisti che partecipa all’assegnazione del premio finale. Questa sera ci sarà una nuova classifica provvisoria che terrà conto di quella di ieri e delle classifiche parziali di mercoledì e di martedì. I favoriti per la vittoria finale sono il duo Meta-Moro, Max Gazzè e lo Stato Sociale, grande sorpresa della manifestazione. Probabile un buon piazzamento anche da parte di Annalisa, che finalmente porta al festival una canzone energica adatta alla sua vocalità.

BOOKMAKERS

Stravolgimento clamoroso. Nella giornata di ieri Ron, Lo Stato Sociale e Annalisa avevano relegato il duo Meta-Moro in quarta posizione nelle preferenze della Snai. Non erano dati più per favoriti perché sospesi dalla competizione. Una volta ufficializzata la notizia che la loro “Non mi avete fatto niente” era stata scagionata dalla accusa di plagio e quindi poteva continuare l’avventura sanremese, i bookmaker non hanno esitato un attimo nel posizionarli nuovamente come i papabili vincitori. Al momento quindi è proprio la coppia tanto discussa in questi prime giornate del festival ad essere la favorita. La loro vittoria viene pagata 2.40 volte la posta. A seguire troviamo lo Stato Sociale con una quota pari a 3, e Ron a 4.50. Più dietro ci sono Annalisa, quota 8, e Max Gazzé, stranamente a 12. Una cosa è sicura, da tanti anni non si assisteva ad un festival così combattuto, quindi chiunque vincerà sarà sicuramente una grande battaglia. Trionferà uno dei favoriti o ci sarà un clamoroso ribaltone?

IL PROGRAMMA DI STASERA

Sarà la serata più diversa dalle altre: tutti e 20 i Campioni canteranno una versione rivisitata dei propri pezzi insieme ad altri artisti ospiti:

Annalisa con Michele Bravi – “Il mondo prima di te”
Decibel con Midge Ure – “Lettera dal Duca”
Diodato e Roy Paci con Ghemon – “Adesso”
Elio e le Storie Tese con i Neri per Caso – “Arrivedorci”
Enzo Avitabile e Peppe Servillo con Avion Travel e Daby Touré – “Il coraggio di ogni giorno”
Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi – “Non mi avete fatto niente”
Giovanni Caccamo con Arisa – “Eterno”
Le Vibrazioni con Skin – “Così sbagliato”
Lo Stato Sociale con il Piccolo Coro dell’Antoniano e Paolo Rossi – “Una vita in vacanza”
Luca Barbarossa con Anna Foglietta – “Passame er sale”
Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobim – “Rivederti”
Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”
Nina Zilli con Sergio Cammariere – “Senza appartenere”
Noemi con Paola Turci – Non smettere mai di cercarmi
Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi – “Imparare ad amarsi”
Red Canzian con Marco Masini – “Ognuno ha il suo racconto”
Renzo Rubino con Serena Rossi  – “Custodire”
Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri – “Il segreto del tempo”
Ron con Alice – “Almeno pensami”
The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti – “Frida (mai, mai, mai)”

Sempre stasera si esibiranno tutti e 8 gli artisti che gareggiano per la categorie Nuove proposte: uno di loro sarà proclamato vincitore dopo una votazione ripartita tra televoto, giuria della sala stampa e giuria di esperti.

GLI OSPITI

Gli ospiti annunciati per stasera sono il cantautore Piero Pelù, che farà un tributo a Lucio Battisti, la cantautrice Gianna Nannini e la conduttrice, scrittrice e giornalista Federica Sciarelli. Per impreziosire ancora di più questa grande edizione del festival.

Condividi su
  • 2
    Shares