Lavori in corso a Casoria: l’ironia dei cittadini.

casoria lavoriSui cartelli indicanti “lavori in corso” scritte beffarde rammentano ciò che “gira storto” in città

La centralissima Piazza Cirillo di Casoria è interessata da lavori di ristrutturazione che ormai durano da mesi… Troppi mesi! La sera la zona è sempre trafficata dato che le auto devono deviare il percorso a causa di quelli che sono già stati definiti “infiniti lavori”, i piccoli esercenti si sono lamentati più volte che le barriere fissate per la ristrutturazione stradale ne ostruiscono la visuale, facendo calare di molto il loro giro di affari. Segnali di deviazione stradale per questi aggiusti a Casoria campeggiano in ogni dove: cosa curiosa, qualche cittadino ha ironizzato sulla cosa, apponendo al di sopra di questi, scritte “beffarde” su varie situazioni casoriane. In alcuni ci si beffa dei vigili, che non perdono occasioni per scrutare chi ha parcheggiato “fuori luogo” e multarlo; in altri si prendono in giro i cani e il loro bisogno fisiologico continuo… Bisognino che puntualmente resta in strada! Insomma ci si beffa di Casoria, dei suoi aggiusti che “si sa quando cominciano mai quando finiscono” e di tutte le cose “strane ma continue” che succedono sempre… La solita ironia dei napoletani? Può darsi… In questo caso, su tutto ciò che “abitualmente non va” meglio sempre riderci sopra…

Condividi su