Afragola. Donna si lancia dal terzo piano: avrebbe lasciato delle lettere

Lotta tra la vita e la morte Marina, la donna ucraina che ieri si sarebbe lanciata volontariamente dal terzo piano

300x150-nano-tv-luglioLotta tra la vita e la morte la donna ucraina che, secondo i primi accertamenti, si sarebbe lanciata volontariamente dal terzo piano di una abitazione dove risiedeva in via Don Sturzo. Immediati i soccorsi del 118. Sul posto gli uomini della Polizia di Afragola e della Protezione Civile. Sarebbero state trovate alcune missive, al vaglio degli inquirenti, che fanno pensare alla volontarietà del gesto di disperazione di Marina, questo il nome della donna.

 

Condividi su