Casalnuovo. Il Sindaco Pelliccia corre ai ripari dopo lo sciopero dei commercianti

Incontro in comune dopo la serrata dei commercianti.

Ieri sciopero dei commercianti casalnuovesi che con un volantino nei giorni scorsi avevano invitato tutti a riunirsi davanti ai cancelli del comune per gridare: “Il commercio casalnuovese non deve morire, un paese senza commercianti è un paese senza anima”. Il Sindaco in giornata corre ai ripari e riceve una delegazione di commercianti e dopo qualche ora con un comunicato stampa sintetizza la propria posizione rispetto alle richieste dei commercianti. La nota sottolinea che al centro del confronto vi è stata la questione viabilità e parcheggi e che la richiesta di incontro è arrivata a seguito dell’emanazione di un’ordinanza utile a regolamentare la sosta oraria lungo il primo tratto del corso Umberto e le relative traverse. Nella nota inoltre il Sindaco Pelliccia afferma: “Già nelle scorse settimane, così come concordato con gli stessi esercenti, abbiamo dato mandato ai tecnici di elaborare due tipi di progetti per la viabilità del centro storico, quando i lavori saranno ultimati anche lungo il secondo tratto del corso, i progetti saranno condivisi con le associazioni di categoria e si deciderà la soluzione più adatta alle esigenze di tutti”. Nella nota si legge anche che numerose sono state le soluzioni già messe in campo dall’amministrazione comunale: in primis la gratuità del parcheggio di via Campana, con accesso pedonale diretto sul corso e l’apposita regolamentazione oraria per la sosta in centro, provvedimento già condiviso in precedenza con i rappresentanti degli esercenti locali. Il sindaco Pelliccia ha inoltre annunciato che il Comune è a lavoro per la realizzazione di una strada di collegamento tra il Corso Umberto e via Roma, anch’essa interessata dai progetti di riqualificazione attinenti il piano Piu Europa. Con la realizzazione di tale arteria saranno messi a disposizione della cittadinanza nuovi posti auto utili a favorire ulteriormente il commercio locale. inoltre sarà lasciato aperto di pomeriggio il parcheggio comunale, con accesso da via Roma, riservato ai dipendenti per permettere ai cittadini di sostare in prossimità del Corso Umberto. Un nuovo incontro con i commercianti ci sarà già il mese prossimo: l’obiettivo è quello di conferire sullo stato di avanzamento dei lavori e di analizzare, di volta in volta, tutte le soluzioni praticabili circa la regolamentazione della sosta e le iniziative utili ad agevolare il commercio locale. Al termine della riunione è stato redatto un verbale firmato da tutte le parti presenti all’incontro.
ottimax-880-ottobre

Condividi su