Casoria. Conferenza dei capigruppo fantasma. Vignati: “incompetenza e scostumatezza!”

A porre la questione la Vignati, la consigliera del Movimento 5 Stelle che spiega:

“Apprendo per puro caso che oggi si sarebbe tenuta una conferenza dei capigruppo , la sottoscritta capogruppo consiliare del Movimento 5 Stelle non è stata convocata non avendo ricevuto alcuna pec , se non una telefonata pochi minuti prima della riunione da un membro dell’opposizione . All’ordine del giorno la rottamazione delle cartelle di equitalia e per volontà ( imposizione del Sindaco ) il regolamento della sosta a pagamento ( strisce blu ) , quando io stessa avevo chiesto di mettere nella prima conferenza dei capigruppo utile , il regolamento della commissione statutaria sulle pari opportunità da me proposto . Signori siamo davanti ad un abuso di potere ed una diseducazione istituzionale che non ha eguali ,incompetenza e scostumatezza !”

Condividi su