Si toglie la vita stendendosi sui binari ed appoggiando la testa mentre passa il treno nella stazione di Frattamaggiore – Grumo Nevano

Nella tarda mattinata di oggi un uomo si è tolto la vita, suicidandosi presso la stazione ferroviaria di Frattamaggiore-Grumo Nevano.

In base al racconto di alcuni presenti, l’uomo avrebbe appoggiato la testa sui binari in attesa del treno Aversa – Roma. Una volta sopraggiunto non c’è stato scampo. Una scena terribile che ha scioccato le decine di persone che in quel momento affollavano la stazione. La notizia è stata diramata alle 11 e 50 anche dal sito delle ferrovie dello Stato. Una persona avrebbe addirittura accusato un malore dopo aver assistito alla scena. Ora sul posto si trovano le forze dell’ordine per i rilievi del caso e cercare di risalire all’identità della persona. Il corpo ed il treno sono attualmente sotto sequestro, ma dopo gli accertamenti iniziali la linea verrà nuovamente sbloccata.

Condividi su