Frattamaggiore ha il suo campione del mondo

Nei campionati del mondo di karate che si sono svolti a Tenerife nella categoria 55kg, Matteo Landi ha vinto il titolo iridato.

Il diciassettenne è originario di Frattamaggiore, le famiglie del papà Francesco e della mamma Daniela vivono ancora nel comune a nord di Napoli. Solo per motivi lavorativi il giovane campione e i genitori si sono allontanati dalla città nativa trasferendosi a Brescia.
Matteo con questo risultato conseguito mette una seria ipoteca alla partecipazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

“I più sinceri complimenti da parte del sindaco e dell’amministrazione tutta nell’attesa di incontrare il campione del mondo Matteo per un meritato riconoscimento da parte di tutta la comunità di Frattamaggiore” – queste le parole dell’assessore allo sport Gennaro Alborino.

Condividi su