Afragola. “Ora si fa sul serio” due provvedimenti per la tutela della città con il sindaco Grillo

Il Comune di Afragola ha aderito al bando della Regione Campania per il  finanziamento delle progettualità volte alla pubblica sicurezza.

Il Sindaco Grillo ha predisposto due nuovi provvedimenti per la sicurezza urbana e il controllo del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti contrastando il deposito di rifiuti ingombranti in posti inappropriati e secondo metodologie non corrette e contrastando il non rispetto della raccolta differenziata.

Riguardo la sicurezza e il controllo del territorio, è stato l’assessore alla Polizia Locale Aniello Baia con l’assessore Giacco, ai Servizi Informatici, a proporre l’adesione al bando volta al finanziamento delle progettualità mirate a realizzare coordinati progetti per la sicurezza pubblica, con nuove centrali di polizia locali. Il secondo provvedimento, proposto dalla giunta Grillo, ha invece concentrato l’obiettivo nel comporre la costituzione dell’Unità Autonoma di Progetto per il monitoraggio della raccolta differenziata. Il terzo, previsto dagli assessori Giacco, Baia e Lanzano, ha il fine di verificare il rispetto del calendario, in caso contrario di multarlo con sanzioni, supportate anche dalla Video Sorveglianza prevista dal “Patto della Terra dei Fuochi“.

Condividi su
  • 47
    Shares