Orta di Atella Frattaminore

Frattaminore: Ennesimo rogo di rifiuti nella cittadina

In estate, chi abita in quella che ormai è nota come “Terra dei fuochi”, sa che di notte non potrà dormire bene.

È proprio di notte, infatti, che vengono appiccati roghi di rifiuti tossici.
Nella scorsa notte, gli abitanti del confine fra Frattaminore e Orta di Atella hanno notato del fumo innalzarsi dai campi.

“Mal di testa, la gola che brucia, siamo alle solite. Mi sono affacciata e ho visto del fumo provenire dai campi”, ha raccontato una donna del posto.

Condividi su