Sant'Antimo

Sant’Antimo: Due ragazzi non si fermano al posto di blocco e investono il carabiniere

È successo questa mattina a Sant’Antimo. Attimi di terrore quando Due ragazzini a bordo di uno scooter sprovvisti di patente e di assicurazione sul mezzo, investono un carabiniere senza fermarsi all’alt intimato a un posto di blocco.

I carabinieri svolgevano servizio su corso Italia, angolo con via Ungaretti e quando hanno provato a espletare la funzione del posto di blocco ordinando ai due ragazzi di fermarsi, il conducente anziché fermarsi, ha accelerato investendo il militare che è rovinato a terra.

Il guidatore dello scooter è stato fermato pochi metri dopo il luogo dell’investimento.

A seguito di successivi accertamenti è risultato sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita, mentre il ciclomotore è privo di copertura assicurativa. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. I minori, prima denunciati, e poi affidati ai rispettivi genitori. I militari della locale Tenenza hanno deferito entrambi i minori in stato di libertà per resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Condividi su