Cardito

Cardito: Fuga d’amore dai domiciliari, ammanettato in hotel

Sabato scorso un uomo di Cardito, G. S. è stato fermato dagli Agenti del Commissariato di Frattamaggiore in un hotel di Arzano.

L’uomo è sottoposto agli arresti domiciliari fino al 2022 per rapina e altri reati. Vedovo da alcuni anni, ha conosciuto una donna, che però era allo scuro del suo stato detentivo. Quest’ultima, sabato scorso, gli ha chiesto di trascorrere una serata diversa.

 

Però, appena la coppia ha consegnato i documenti alla reception dell’hotel di Arzano, i dati dell’uomo sono stati trasmessi alla Questura di Napoli. Immediatamente è scattata la segnalazione al Commissariato di zona e la Polizia ha fermato l’uomo in albergo.

 

Nella giornata di ieri, il Tribunale di Napoli Nord, ha condannato G. S. a 8 mesi, pena minima, ma ha accolto tutte le attenuati generiche avanzate dalla difesa. Insomma l’uomo di Cardito è libero per questa vicenda, ma dovrà continuare a scontare la sua pena precedente ai domiciliari fino al 2022.

Condividi su