Giugliano, progetto del recupero di materiali delle ecoballe: è stato dato il mandato agli uffici di predisporre gli atti per il ritiro del Comune dal giudizio

In considerazione della posizione espressa in Conferenza dei Servizi, di non ostilità condizionata da una serie di prescrizioni, e al dibattito politico, con le richieste pervenute in diversi momenti e con diverse modalità da Lista Poziello Sindaco, Giugliano Libera, Verdi e Democratici per Giugliano, in merito al ricorso presentato dal Comune di Qualiano avverso al progetto dell’impianto di spacchettamento e recupero di materiali delle ecoballe di Taverna del re, si comunica che prima della pausa di ferragosto è stato dato per le vie brevi mandato agli uffici di predisporre gli atti per il ritiro del Comune di Giugliano dal giudizio.

Condividi su