campo rom cantariello casoria

Casoria: Campo Rom, a breve l’abbattimento delle baracche

Il Comune di Casoria, in persona del Sindaco Raffaele Bene, dopo alcuni incontri in Municipio, ha deciso di procedere all’abbattimento delle baracche già vuote nel campo rom del Cantariello.

Dopo la prima fase degli sgomberi, ora il secondo passo verso lo smantellamento del campo.

Successivamente si provvederà al reintegro nella società dei settantacinque rom che si troveranno senza abitazione.

L’obiettivo è condiviso con l’amministrazione afragolese affinchè si restituisca dignità ai residenti e ad un pezzo di territorio che è sotto l’occhio del ciclone perchè martoriato da problemi ambientali.

casoria

 

Condividi su