Italia, Mancini:” Soddisfatti del girone. Non era così scontato che andassimo avanti”

Cercheremo di disputare una grande partita e giocare bene come abbiamo fatto finora. Ci riteniamo soddisfatti del girone: da come eravamo partiti non era così scontato che andassimo avanti“, così si è espresso il ct italiano, Roberto Mancini, che sottolinea l’ottimo lavoro svolto durante il cammino verso gli Europei 2020.

Gli azzurri nei prossimi giorni, saranno chiamati alla  doppia sfida Grecia e Liechtenstein, incroci fondamentali che permetterebbero alla formazione di Mancini di ipotecare la qualificazione ed il primo posto nel girone.

Il ct azzurro si è poi soffermato sulla sfida di sabato contro la Grecia:“Spero che sabato l’Olimpico sia pieno e ci dia una mano, contro la Grecia sarà una sorta di pre-esame considerando che a Roma saranno in programma due partite dell’Europeo”

Infine, spazio alla questione legata al centravanti:”Tra Immobile e Belotti proseguirà l’alternanza. Hanno caratteristiche diverse, ma dovrebbero somigliarsi di più. Devono essere in grado di far giocare la squadra”.

Condividi su