Inizia male la domenica a Caivano, aggredito e ferito a martellate un pasticciere: distrutte vetrine e locale con un martello

Una lite familiare e la separazione di una coppia di Caivano ha lasciato questa domenica mattina i passanti sconcertati a via Matteotti: un uomo, presumibilmente il genero del pasticciere aggredito stamane è arrivato con un martello e ha sfondato vetrine del locale e aggredito il suocero.

Sul posto i Carabinieri della tenenza di Caivano e un autoambulanza per soccorrere il pasticciere aggredito a martellate. Alla base dell’aggressione ci sarebbero le tensioni relative alla separazione della coppia. Sconcertati i presenti durante i minuti dell’aggressione, sul posto un folto gruppo di curiosi.

Intanto sul luogo dell’aggressione vetri rotti dappertutto e sangue. Trasportato in ospedale il proprietario della pasticceria che sembra sia stato colpito da una martellata alla testa

Condividi su