Succivo

Succivo: Raid vandalico nella sede degli ambientalisti

Durante la notte, a Succivo nella sede dell’associazione “Oasi Parco Ambientale Natura Viva“, è avvenuto un vergognoso atto vandalico, che ha messo completamente a soqquadro la sede di via Astragata.

Reti divelte, attrezzature distrutte e scaraventate in giro. I vandali si sono “limitati” soltanto a fare danni, infatti nessuno dei tantissimi animali all’interno dell’oasi è stato trafugato o ferito e nessun bene asportato. Un’azione alquanto anomala, ma non nuova, che sarebbe legata a querelle tra le agenzie di sicurezza private.

Solo paura quindi per gli ambientalisti che da anni operano sul territorio atellano con iniziative di spessore che riescono a richiamare migliaia di persone, bambini e appassionati da ogni angolo della Campania; Poco più di un mese fa si è chiusa la seconda edizione di “Natura Viva Festival”.

“Siamo più che mai determinati a proseguire la nostra attività ed a continuare nel nostro impegno civile volto alla costruzione di una coscienza civica ed ecologista del comprensorio atellano” -hanno concluso i componenti dell’associazione di via Astragata.

Condividi su