Caivano Parco Verde Blitz

Caivano: spaccio di droga al Parco Verde, blitz e arresti

In data 25.11.2019, a conclusione di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli — Direzione Distrettuale Antimafia, il personale del Commissariato della Polizia di Stato di Afragola ha eseguito due ordinanze di applicazione della custodia cautelare in carcere — emesse  dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di C. M. e F. P. entrambi indagati per i reati di cui all’art. 74, commi 1, 2, 3, 4 del dpr 309/90 e successive modifiche intervenute, unitamente ad altre 22 persone a carico delle quali il GIP, pur ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza, ha tuttavia ritenuto insussistenti le esigenze cautelari.

L’attività d’indagine che ha originato l’emissione di tali provvedimenti risale al periodo ricompreso tra il 16 Maggio 2007 al 04 Aprile 2008; in tale periodo, il personale del Commissariato di Afragola a seguito di un articolata attività investigativa accertava l’esistenza di un’intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti nella zona del Parco Verde di Caivano, effettuando a riscontro svariati sequestri di sostanze illecite. Più specificamente, il gruppo composto da tutte le persone su nominate, si occupava, con precisa suddivisione di ruoli e compiti, dell’acquisto, del confezionamento e del successivo smercio delle sostanze in questione; inoltre era prevista un’organizzazione deputata al controllo del territorio nonché alla contabilità dei proventi derivanti dallo smercio stesso.

CLICCA QUI PER RICEVERE LE NEWS DI NANOTV SU TELEGRAM

Condividi su