Rogo Caivano

Rogo Caivano: Interdittiva per un anno al legale rappresentante della Di Gennaro Spa

Il 25 luglio del 2018 un devastante incendio interesso il deposito di ecoballe della Di Gennaro Spa nella zona Asi Pascarola di Caivano.

Lo spaventoso rogo ha avuto nefaste ricadute sull’ambiente generando anche tanta paura tra la popolazione. Ieri è arrivata l’ordinanza di applicazione della misura interdittiva per Giuseppe Di Gennaro 58enne legale rappresentante della società, che per un anno non potrà esercitare attività d’impresa.

La Di Gennaro opera nel settore della gestione dei rifiuti solidi urbani e aderisce a numerosi consorzi di filiera. Nel luglio del 2018 però le fiamme interessarono altri tre impianti in Campania, di altre società. Ma solo per la ditta Di Gennaro è stata disposta la misura interdittiva dopo le indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord e dai Carabinieri del nucleo forestale.

Condividi su