orta di Atella

Orta di Atella: Per la Prefettura l’affidamento del parco di via Verdi è illegittimo

Secondo la Commissione d’Accesso della Prefettura al Comune di Orta di Atella, l’assegnazione del parco giochi di via Verdi è illegittima.

Secondo la relazione, nel giugno del 2018, durante il sopralluogo propedeutico alla consegna del bene, è emersa la necessità di effettuare ingenti lavori di manutenzione straordinaria. La ditta presentò un preventivo di 57mila euro. Dopo pochi giorni fu redatto un nuovo verbale tra le parti e si legge nella relazione “lo stesso viene illegittimamente sottoscritto anche dal sindaco”. Trattandosi di un atto di gestione non avrebbe dovuto seguire questo iter. La delibera poi non è stata più adottata ma si continua a leggere nella relazione “è risultato che il geometra Nicola Iovinella ha preso comunque possesso del bene di cui, peraltro, deteneva già le chiavi”.  La relazione sul parco di via Verdi ad Orta di Atella si conclude così “risulta completamente stravolta la tipologia del bando di gara e l’oggetto dell’affidamento originario“.

Condividi su