Weekend al gelo, in arrivo la prima ondata di freddo

In arrivo la prima discesa d’aria fredda continentale verso la Campania.

Il freddo comincerà a farsi sentire in maniera più intensa a partire dalla giornata di sabato quando le correnti settentrionali già attive da oggi inizieranno a spingere aria più fredda dai Balcani verso la nostra penisola.

Il freddo formerà blocchi nuvolosi a ridosso dell’appennino campano facendo nevicare fino ai 300/400 metri.

Non sono del tutto da escludersi al momento possibili fioccate portate dal vento sin sulle zone costiere del salernitano. T

Le temperature si porteranno nel giro delle prossime 48 ore su valori tipicamente invernali. Giornate prevalentemente soleggiate attendono invece le zone costiere e pedemontane di gran parte della Campania che risulta riparata e protetta da tali irruzioni.

Però attenzione ai venti moderati settentrionali che potrebbero creare problemi agli alberi danneggiati dall’ultima ondata di maltempo.

Condividi su