Frattaminore Rapina

Frattaminore: Rapina con una pistola finta per merendine e 10 euro

Frattaminore: due pacchi di merendine e dieci euro rubati in un negozio con una pistola giocattolo gettando terrore.

E’ accaduto in Via Viggiano: il titolare dell’attività commerciale, spaventato, ha subito allertato i Carabinieri di Frattamaggiore.

Immediatamente è scattato l’arresto per il 50enne per rapina aggravata C.I., originario di Sant’Antimo.

Al momento è ai domiciliari.

Condividi su