coronavirus tamponi

Coronavirus, ragazza napoletana positiva al rientro da Panarea: tamponi per 60 persone

Oltre sessanta tamponi effettuati a Panarea in poche ore dopo la scoperta di due turisti risultati positivi al coronavirus: una ragazza che era stata nell’isola delle Eolie giorno 12 e 13 agosto e che e’ tornata a Napoli dove ha avuto conferma del contagio; e una persona messicana che era stata sull’isola il 9.

[the_ad id=”23524″]

A comunicarlo il sindaco Marco Giorgianni: “Queste persone hanno avuto contatti con le nostre strutture e i nostri locali per cui sono stati subito effettuati oltre sessanta tamponi gia’ due ore dopo la comunicazione, grazie alla collaborazione della Capitaneria di porto, della Polizia municipale e dei carabinieri. L’operazione si e’ conclusa verso le 4. Attendiamo gli esiti che comunicheremo tempestivamente, prendendo le decisioni conseguenti”.

Condividi su