Carabinieri Afragola

Sant’Antimo: Donna investita e uccisa, fermato conducente scooter

E’ stato fermato dai carabinieri di Giugliano il conducente dello scooter “pirata” che ha travolto e ucciso a Sant’Antimo (Napoli) la 69enne Anna Iannicello;

si tratta di un 31enne, ritento responsabile di omicidio stradale e omissioni di soccorso. E’ stato invece denunciato il passeggero, di 30 anni.

La donna è spirata poco dopo il trasporto all’Ospedale Cardarelli dove è arrivata in condizioni critiche.

[the_ad id=”23524″]

Condividi su