Caivano

Caivano, arrestato 43enne dopo rapina a Via Don Minzoni

Caivano, avvenuta rapina in via Don Minzoni. Il 43enne Giulio S. di San Nicola La Strada nel Casertano è in carcere con le accuse di rapina e lesioni commessi ai danni di una donna 40enne. Quest’ultima stava attraversando via Don Minzoni, quando il delinquente la afferrò prendendo lo zaino che portava a tracolla.

La donna è stata trascinata per diversi metri e ha riportato ferite di lieve entità. I carabinieri della tenenza locale, guidati dal tenente Antonio La Motta, hanno lavorato al caso in tempi brevissimi per risalire al responsabile. Hanno deciso da subito di analizzare le immagini del sistema di videosorveglianza della zona. Attraverso i frame i carabinieri hanno individuato targa e veicolo e tracciato il suo percorso. Ai fini dell’attività investigativa è stato utile lo studio dei tracciati registrati dalla scatola nera dell’assicurazione, installata sul ciclomotore.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale procura. Lo hanno eseguito i militari della compagnia di Casoria, diretti dal maggiore Diego Miggiano. Giulio S. è stato arrestato e trasferito in carcere. Prosegue il controllo assiduo della zona sia di giorno che di notte, assieme a quello di altre aree sensibili.

Condividi su