Il Mondo Libro

“Il mondo come lo conoscevamo prima… non esiste piú” Un libro per raccontare il prossimo futuro

La pandemia ha modificato totalmente il modo di vivere del pianeta, o comunque ha dato vita ad un radicale processo di cambiamento che modificherà totalmente l’esistenza delle persone, un cambiamento visibile a chi oggi lo sta vivendo, ma sarà la prossima realtà che vivranno le generazioni future. Tanti mestieri scompariranno ma molti di più ne nasceranno; un processo di trasformazione digitale che, allo stato attuale, vedrà avvantaggiate popolazioni i cui Governi metteranno a disposizione i mezzi per adeguarsi, quindi avranno più possibilità di svilupparsi i paesi che già hanno cominciato ad imparare l’uso delle nuove tecnologie negli anni passati.

É in uscita il prossimo 29 gennaio “Il mondo come lo conoscevamo prima… non esiste piú”, il libro di Espedito D’Antò, esperto in Digital Marketing e strategie del web; edito da Carlos Editore, la casa editrice napoletana che ha voluto prendersi la responsabilità, insieme all’autore, di rivelare ciò che sarà il nostro futuro prossimo. “Stiamo vivendo una fase storica senza precedenti che ha senza dubbio accelerato il processo di trasformazione digitaledichiara l’autore Espedito D’Antósi sta creando un enorme divario sociale tra chi ha imparato ad utilizzare le nuove tecnologie e chi invece non si è ancora adeguato al cambiamento. Purtroppo l’Italia ha un enorme tasso di analfabeti digitali che non sono altro che il riflesso delle istituzioni. Questo libro – prosegue D’Antòè frutto di studi ed esperienze che ho vissuto sul campo in tutto il mondo esercitando la professione di comunicatore digitale dove ho analizzato il fenomeno del web partendo dell’invenzione di internet, passando per il periodo di lockdown da pandemia covid 19 e concludendo con una riflessione verso il futuro con l’avvento di tecnologie innovative come robotica, ologrammi, intelligenza artificiale e connessione 5g, e soprattutto – conclude – come si evolverà il mondo del lavoro con la nascita delle nuove professioni in campi chiave come la politica, la medicina e la vita sociale”.

Tutto ciò poteva sembrare fantascienza fino a qualche tempo fa, ma dopo gli ultimi avvenimenti, dalle campagne elettorali a quelle vaccinali o anche comunicazioni ufficiali di leader mondiali che avvengono attraverso il web, é stato dimostrato che utilizzare questa tecnologia con con le giuste conoscenze e calcoli esatti, porta a risultati inimmaginabili. “Un libro che fa ragionaredichiara l’editore Daniele Espositoti immette in un futuro prossimo, forse immaginato solo in alcuni film di fantascienza degli anni 90 che narravano di un mondo guidato dal completo controllo digitale, credo molto in questa operaconclude il patron di Carlos Editoresono certo che sarà in grado di aprire le menti e di preparare le persone a ciò che sarà”.

Condividi su