Caivano Abbattimento

Caivano. Abbattuto un manufatto abusivone nel Parco Verde: 70 uomini delle Forze dell’Ordine a supporto dell’operazione

Tutto è partito dalla sorveglianza che le forze dell’ordine hanno sul quartiere denominato Parco Verde, un controllo continuo per contrastare la grande piazza di spaccio che negli ultimi anni è diventata tra le piu’ importanti del napoletano.

Durante la sorveglianza si è notato che uno degli edifici all’interno del parco non aveva la seconda uscita da uno degli edifici. Era stato utilizzato lo spazio al piano terra sotto i porticati per costruire un appartamento e il vecchio ingresso era diventato una veranda.

Dopo le verifiche si è provveduto ad emanare un ordinanza di abbattimento immediato ed è stata denunciata una donna napoletana di 65 anni con precedenti per spaccio.

A sostegno delle operazioni di abbattimento predisposte dal comune, stamane, 70 uomini delle polizia e dei carabinieri, supportati anche dalla Polizia Locale sono entrati nel parco verde ed hanno provveduto all’abbattimento del manufatto.

Condividi su