Ornella Pinto Funerale

Funerali Ornella Pinto, Cardinale di Napoli: Fermiamo la violenza chiamandola col suo nome

Questa mattina si sono tenute le esequie in Duomo di Ornella Pinto, la donna uccisa con 15 coltellate dal compagno.

Il funerale è stato celebrato dal Arcivescovo di Napoli, Don Mimmo Battaglia. Durissime le parole usate nell’omelia: Apriamo gli occhi, fermiamo la violenza chiamandola col suo nome ogni volta che notiamo un livido nascosto, ogni volta che ascoltiamo la pietosa bugia di chi racconta a tutti che “è caduta dalle scale”. Pace a te, Ornella. Il Dio della vita ti accolga tra le sue braccia e ti doni parole di tenerezza. Che tu possa sentire la sua carezza. E aiutaci tu ad accarezzare la vita e ad amare la vita. Non so come, non so quando, non so dove, ma so che noi ci incontreremo, ci vedremo, ci abbracceremo. Perché l’amore è più forte della morte. E tu sai cos’è l’amore. E chi ama non muore. 

Prima del funerale ci sono stati momenti di tensione quando è arrivato la corona di fiori della famiglia del compagno di Ornella. La sorella ha preso la corona e l’ha gettata via.

Condividi su