Acerra: Deruba un pensionato, all’interrogatorio ammette il furto

Acerra – Finito in cella, dopo aver rubato un Rolex Daytona a un pensionato di Brughera. S.D.F. 28enne di Acerra, all’interrogatorio di garanzia dinanzi al Gip Monica Biasutti, ha ammesso di aver rubato l’orologio, precisando però, di non averlo sfilato dal polso del pensionato, ma di aver chiesto all’anziano di mostrarglielo e dopo averlo avuto tra le mani è scappato. La difesa, rappresentata dall’avvocato Rocco Marseglia, ha chiesto la sostituzione del carcere con gli arresti domiciliari.

Condividi su