Circumvesuviana: Mancanza di personale, cancellate 39 corse in un giorno

Mancanza di personale e la Circumvesuviana è costretta a cancellare 39 corse in un giorno. Saltano le corse sulle linee che collegano Napoli a Baiano, Sorrento, Torre del Greco, Sarno e Poggiomarino. Mentre il nuovo programma autunnale, che è partito già ieri, prevede la chiusura di due stazioni a via Monaci e via Viuli e il depotenziamento di quattro fermate sulla tratta Napoli-Torre Annunziata, ovvero, Cavalli di Bronzo, Miglio d’oro, Via del Monte e Villa delle Ginestre.

Disagi, dunque, che si riversano sui tanti pendolari, lavoratori e studenti, che ogni giorno utilizzano i mezzi di trasporto pubblico per raggiungere rispettivamente il posto di lavoro e le aule.

L’annuncio della soppressione delle corse è arrivato nella serata di ieri da parte dell’Eav: “A causa dell’improvvisa indisponibilità di personale non sono garantite:
 11 corse sulla tratta Napoli-Baiano: in partenza da Porta Nolana alle 6.26, 6.50, 9.38, 11.38, 13.38 e 19.14, e quelle previste da Baiano alle 8.08, 8.32, 11.20, 13.20 e 15.20;
 10 corse sulla tratta Napoli-Sorrento: 8.47, 10.18, 10.42, 13.54 e 18.18 da Napoli e 10.24, 12.24, 12.48, 16 e 20.24 da Sorrento;
 10 corse sulla tratta Napoli-Torre del Greco via Centro Direzionale: 6.14, 7.02, 7.26, 7.50 e 17.02 da Porta Nolana e 7.01, 7.49, 8.13, 8.37 e 17.49 da Torre del Greco;
 6 corse sulla tratta Napoli-Sarno: 6.27, 12.27 e 17.15 da Napoli, 8.10, 14.10 e 18.58 da Sarno;
2 corse sulla tratta Napoli-Poggiomarino: in partenza da Porta Nolana alle 12.34 e da Poggiomarino alle 14.03″.

Condividi su