Città Metropolitana Napoli Elezioni

Elezioni città metropolitana: vincono le liste di centrosinistra

Sono ancora da ufficializzare da parte dell’Ufficio elettorale costituito nella sede della Città metropolitana a piazza Matteotti i risultati delle votazioni.

Secondo i primi conteggi, le liste «Progressisti e Riformisti per Napoli metropolitana» e «Napoli metropolitana», riferibili alla coalizione di centrosinistra che sostiene Manfredi al Comune di Napoli, avrebbero ottenuto 7 consiglieri ciascuna; a seguire, 3 consiglieri per la lista «Territori in Movimento» del Movimento 5 Stelle, con nome e simbolo inediti per scelta del M5S dopo la pronuncia del Tribunale di Napoli che ha sospeso il nuovo statuto e la nomina a presidente di Giuseppe Conte in attesa della discussione nel merito.

La lista di Forza Italia dovrebbe incassare 2 consiglieri, prima tra le liste del centrodestra. Un consigliere a testa per Fratelli d’Italia, Grande Napoli, Progresso e Legalità con Catello Maresca, Lega e «I Territori in Azione». Nessun consigliere per « Napoli al Centro» e per la lista «Comuni protagonisti – Uniti per lavoro ambiente e diritti». Città Metropolitana

Salvatore Cioffi, presidente del Consiglio Comunale di Pomigliano d’Arco, dovrebbe essere il consigliere eletto con il maggior numero di preferenze tra Napoli e provincia.

Soloil Italia

Condividi su